The monday travel song: Tuljak by Laulupidu Festival Choir

Questo lunedì andiamo in Estonia, nella periferia di Tallinn, dove sorge il Lauluväljak, un palco di proporzioni iperboliche atto a mettere in fila più di ventimila coristi. Ci andiamo durante il festival della canzone estone di Laulupidu che si tiene ogni cinque anni e che raccoglie buona parte della popolazione del piccolo stato baltico.

L’idea è quella di cantare insieme a loro e di commuoverci mentre intoniamo i brani che per decenni furono vietati dal regime sovietico che cercò di annientare un popolo, le sue tradizioni, la sua lingua e la sua vocazione al canto. Curioso il fatto che, quando si trattò di mettere in atto una rivoluzione per ottenere la libertà, gli estoni, insieme ai lituani e ai lettoni, pensarono di utilizzare proprio le loro antiche canzoni “scagliandole” contro il nemico attraverso imponenti cori. Tra queste c’era anche il magnifico brano per coro Tuljak

Dopo aver ascoltato il mio consiglio, ascoltate anche quello dell’impareggiabile blog travelonamission, oppure ascoltate quelli delle settimane precedenti cliccando qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...