Vedere Venezia dall’alto e senza code

Non c’è migliore prospettiva sulla città di Venezia di quella che si ha percorrendo le sue strette calli. A volte, tuttavia, viene voglia di salire in alto per poter guardare la Serenissima da una posizione di privilegio che consenta di mettere cupole e campanili, ponti e canali nella corretta posizione. Leggendo questo articolo scoprirete cinque alternative per dominare i tetti di Venezia senza affrontare code. Tra le risalite, ve ne è anche una gratuita…

come vedere venezia dall'alto

Vedere Venezia dall’alto: il Campanile di Piazza San Marco

Iniziamo con la panoramica più nota e elevata su Venezia: il Campanile di Piazza San Marco. La torre è alta 99 metri (è la quarta più alta d’Italia) e si risale comodamente in ascensore. Dalla cella campanaria la visuale sulla città è mozzafiato e in molti sostengono che sia la migliore. A scoraggiare i turisti, tuttavia, sono le interminabili code all’ingresso e molti vi rinunciano per dedicare più tempo alla visita della città. Una soluzione salta code, tuttavia, c’è. Da qualche tempo sono disponibili i biglietti con servizio di accesso senza coda. Chiaramente, l’orario dovrà essere pianificato e viene richiesto un sovrapprezzo. Il servizio è attivo dal 1 aprile al 31 ottobre. Qui sotto vi metto il link per approfondire.

Quanto costa salire sul Campanile di Piazza San Marco?

Il biglietto normale costa 8,00 euro e si acquista direttamente in loco. Il biglietto di accesso senza coda e con orario pianificato costa 13,00 euro e si acquista unicamente online su questo sito.

campanile di san marco senza code
Il Campaile di Piazza San Marco (CC, Andrew Miller)
come vedere venezia dall'alto
Le cupole della Basilica di San Marco viste dal Campanile di Piazza San Marco (CC, spinorbital)
come vedere venezia dall'alto
Vista panoramica di Piazza San Marco (CC, Romain Moisescot)
come vedere venezia dall'alto
Vista panoramica dal Campanile di San Marco (CC, Romain Moisescot)

Vedere Venezia dall’alto: il Campanile della Chiesa di San Giorgio Maggiore

Di fronte a Piazza San Marco, è ben visibile l’Isola di San Giorgio Maggiore che ospita l’omonima basilica palladiana affiancata dal Campanile di San Giorgio. Il campanile può essere risalito sino alla cella campanaria da dove si può godere di un meraviglioso panorama a 360° su Venezia e sulla laguna. La peculiarità della vista è l’affaccio su Piazza San Marco e su Punta della Dogana dove il Canal Grande incontra il Canale della Giudecca. La torre è alta 75 metri e si risale comodamente in ascensore. L’isola è poco frequentata e non vi sono code all’accesso del campanile. Per raggiungerla è necessario prendere il traghetto.

Quanto costa salire sul Campanile della Chiesa di San Giorgio Maggiore?

Il biglietto costa 7,00 euro (prezzi aggiornati a Febbraio 2018) e si acquista direttamente in loco. Per il costo del traghetto seguite questo link.

Il campanile e la Chiesa di San Giorgio Maggiore
Piazza San Marco vista dal Campanile di San Giorgio Maggiore
La cupola della Basilica di San Giorgio Maggiore
Vista dal Campanile della Chiesa di San Giorgio Maggiore
Venezia vista dal Campanile di San Giorgio Maggiore

Vedere Venezia dall’alto: la terrazza del Fontego dei Tedeschi

Il palazzo Fontego dei Tedeschi affacciato sul Canal Grande e adiacente al Ponte di Rialto è stato di recente trasformato in una prestigiosa galleria commerciale, la T Fontego dei Tedeschi. In occasione del restauro, sul tetto dell’edificio di cinque piani è stata predisposta un’ampia terrazza panoramica raggiungibile con le scale o con l’ascensore. L’accesso alla terrazza è gratuito. La vista è suggestiva e per lo più è rivolta lungo il corso del Canal Grande. L’accesso al tetto è limitato a un numero massimo di 80 persone e spesso si formano lunghe code. Un modo per entrare senza alcuna attesa, tuttavia, esiste. Da qualche tempo, infatti, è attivo un servizio di prenotazione del badge di accesso. La prenotazione è gratuita e può essere fatta sia in loco che online anche nel giorno stesso della visita. Qui sotto trovate il link per prenotare la visita online.

Quanto costa salire sulla terrazza del Fontego dei Tedeschi?

L’accesso alla terrazza è gratuito. Per evitare le code potete prenotare la visita seguendo questo link.

La terrazza del Fontego dei Tedeschi
Vista dalla terrazza del Fontego dei Tedeschi
Il Canal Grande visto dalla terrazza del Fontego dei Tedeschi
Il Canal Grande visto dalla terrazza del Fontego dei Tedeschi

Vedere Venezia dall’alto: il belvedere della Scala Contarini del Bovolo

Solo di recente aperta al pubblico, la Scala Contarini del Bovolo è un vero e proprio gioiello architettonico caratterizzato da uno stile che si colloca tra rinascimentale, gotico e bizantino. Visitarla e risarirla non è solo l’occasione per conoscere uno dei segreti meglio conservati della città di Venezia, ma alla sua sommità si trova anche un punto panoramico che offre una notevole visuale sui tetti della città. La Scala Contarini del Bovolo si trova nell’omonimo Palazzo in Corte dei Risi o del Bovolo. All’ingresso, non troverete code.

Quanto costa salire sulla Scala Contarini del Bovolo?

Il biglietto costa 7,00 euro (comprensivo della visita alla Sala del Tintoretto) e si acquista direttamente in loco.

La Scala Contarini del Bovolo
come vedere venezia dall'alto
Vista panoramica dalla Scala Contarini del Bovolo
venezia dall'alto
Vista panoramica dalla Scala Contarini del Bovolo (CC, Vittorio Dell’Aquila)

Vedere Venezia dall’alto: il campanile della Basilica di Santa Maria Assunta di Torcello

L’ultimo punto di vista rialzato guarda Venezia da lontano, ma consente una straordinaria vista sulla laguna e sulla pittoresca Burano. Siamo nell’isola di Torcello, uno dei più antichi e prosperi insediamenti della laguna, dove troviamo la torre campanaria affiancata alla Basilica di Santa Maria Assunta. Il possente campanile venne edificato nell’undicesimo secolo, si innalza per un’altezza di oltre 40 metri e può essere risalito a piedi tramite rampe agevolmente percorribili. Dalla cella campanaria è possibile vedere la laguna, Burano e, in lontananza, Venezia. All’ingresso non troverete code.

Quanto costa salire sul campanile della Basilica di Santa Maria Assunta di Torcello?

Il biglietto costa 5,00 euro e si acquista direttamente in loco. Esiste un biglietto combinato che consente di risalire la torre e di visitare l’interno della Basilica, il costo è di 9,00 euro (prezzi aggiornati a Maggio 2018).

Il campanile della Basilica di Santa Maria Assunta (Torcello)
quanto costa salire sul campanile della chiesa di torcello
Interno del campanile della Basilica di Santa Maria Assunta (Torcello)
Burano vista dal campanile della Basilica di Santa Maria Assunta (Torcello)
Venezia vista dal campanile della Basilica di Santa Maria Assunta (Torcello)

Annunci

20 risposte a "Vedere Venezia dall’alto e senza code"

  1. Bellissimo Post, grazie mille!
    Mi sono prenotata la visita dalla terrazza del Fontego dei Tedeschi per la prossima settimana. Ci sono andata già due anni fa e c’è una vista fantastica, ma non sapevo assolutamente che si potesse prenotare gratuitamente la visita . Così non dobbiamo aspettare tanto come l’altra volta…

    Piace a 1 persona

    1. Ottimo! Ne sono felice! Spero che la tua prossima visita veneziana possa darti la soddisfazione di una visita dall’alto superando la quotidiana coda (così imparano a non leggere il mio blog!). Ti ringrazio moltissimo della lettura e del tuo commento e a presto!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...