In viaggio con il Bauhaus

visitare il bauhaus a berlino, dessau e weimar

Se siete amanti dell’arte, dell’architettura moderna e del design, uno dei percorsi europei più interessanti da compiere è quello alla scoperta delle tracce lasciate dall’istituto del Bauhaus durante la sua breve ma intensa esperienza. A un anno dal centenario della sua fondazione che ricorrerà nel 2019, vi invitiamo a scoprire e visitare i luoghi del Bauhaus e in particolare quelli posti nelle tre città che hanno ospitato le sue sedi.

Continua a leggere

Annunci

Biennale Architettura di Venezia 2018: cosa vedere tra i padiglioni nazionali dell’Arsenale

biennale architettura di venezia 2018

Troverete il secondo reportage sugli eventi nazionali presentati nel corso della sedicesima edizione della Biennale Architettura di Venezia. Se avete letto la prima parte relativa ai Giardini della Biennale, scoprite insieme a noi le proposte che abbiamo giudicato più interessanti tra quelle inserite all’interno dell’Arsenale. Cosa vi possiamo anticipare? Che il tema riassunto nel titolo freespace si è rivelato non solo di grande attualità, ma anche fonte di innumerevoli spunti e occasioni di riflessione…

Continua a leggere

Biennale Architettura 2018: cosa vedere tra i padiglioni nazionali dei Giardini della Biennale

cosa visitare nella biennale architettura 2018 di venezia

Innumerevoli proposte, un tema di straordinario interesse, una organizzazione impeccabile e un clima di forte curiosità da parte del pubblico rendono l’edizione 2018 della Biennale Architettura di Venezia una irrinunciabile occasione per una visita istruttiva e a tratti illuminante. Qui sotto troverete una veloce introduzione alle proposte nazionali di maggior interesse presentate presso i Giardini della Biennale. Buona visita!

Continua a leggere

Il progetto Iconic Houses

Non solo in Europa, ma in tutto il mondo, troviamo architetture residenziali particolarmente significative poiché hanno cambiato il modo di progettare e di costruire diventando vere e proprie “residenze icona”. Individuarle e districarsi tra quelle che ci è possibile visitare e quelle che rimangono chiuse al pubblico, tuttavia, non è semplice. Se in molti conoscono le più citate Villa Savoye, Villa Tugendhat o La Casa sulla Cascata, la maggior parte delle “residenze icona” sono note solo agli specialisti e non al grande pubblico. Per scoprire tutte quelle adibite a museo e per conoscerne gli aspetti caratterizzanti, è disponibile una risorsa online di grande interesse che vi invito a conoscere e a approfondire…

Continua a leggere

5 moderne piramidi europee

cosa visitare a ulm o ulma

La straordinaria intuizione architettonica degli antichi egizi non è stata del tutto dimenticata dai progettisti contemporanei. Anche in Europa possiamo trovare alcuni curiosi edifici piramidali che ci ricordano come la geometria sia una continua fonte di ispirazione e come la forma poliedrica con la punta rivolta verso il cielo si possa adattare alle più diverse funzioni. Leggete oltre per conoscere cinque moderne piramidi europee…

Continua a leggere

Biennale Architettura di Venezia 2018: 10 cose da sapere per chi ci andrà per la prima volta

cosa vedere alla biennale architettura 2018 di venezia

La 16° Biennale Architettura di Venezia inaugurerà il 26 maggio 2018 e resterà aperta sino al 25 novembre. Al solito, l’appuntamento è attesissimo dagli architetti e da tutti gli appassionati di architettura. Quello di Venezia, infatti, è l’evento più importante al mondo e non teme le molte imitazioni. Quest’anno il tema sarà di particolare interesse e lungimiranza e si riassume nella formula freespace ossia, come l’architettura “può offrire nuovi spazi, liberi e supplementari a coloro che ne fanno uso”. Se non avete mai visitato la Biennale di Architettura di Venezia, scoprite insieme a noi tutto quello che c’è da sapere sull’evento veneziano…

Continua a leggere

Il Biesbosch Museum, Olanda

come visitare il biesbosch museum in olanda

Siamo in Olanda, nel parco nazionale Biesbosch o De Biesbosh, uno dei rari bacini d’acqua dolce caratterizzati da fenomeni di marea e unico in Europa. Il parco è costituito da una fitta rete di canali e ruscelli che delimitano isole fluviali fangose o sabbiose. La vegetazione consiste prevalentemente di foreste di salici e di densi canneti. Dal 2016, il parco De Biesbosch ospita il rinnovato centro museale e didattico Biesbosch Museum Einland, dove poterne comprendere la storia e le caratteristiche. Scopritelo insieme a noi…

Continua a leggere