Heidelberg: la “città ideale”

Ci sono infinite ragioni per sostare a Heidelberg in Germania. La città è vivace, ricca di storia, architettonicamente coerente e connotata da magnifiche architetture barocche e rinascimentali. Il celebre castello, il magnifico portale che dal Ponte Vecchio conduce al centro storico, le università che sono tra le più prestigiose e ambite al mondo e molto, molto altro, fanno di Heidelberg una città da scoprire e, sopratutto, da vivere. Insomma, Goethe ci aveva visto giusto: Heidelberg è la “città ideale”…

Continua a leggere

Annunci

La Collina Sacra di Heilingenberg e il teatro nazista Thingstätte

Nella sommità del colle di Heiligenberg, una anziana signora se ne stà placidamente seduta su una panchina e da questa panchina può osservare dall’alto la magnifica città di Heidelberg che si raccoglie tutta proprio davanti ai suoi occhi. Da quel punto, infatti, si vede chiaramente il celebre castello che è uno dei più famosi e visitati di tutta la Germania; si possono vedere anche le chiese dello Spirito Santo e di San Pietro, gli antichi palazzi rinascimentali e poi, il corso del fiume Neckar attraversato dal celebre Ponte Vecchio che conduce alla pittoresca Heidelberger Tor, la porta che, in antichità, costituì il principale accesso alla città. Ci sediamo accanto a lei e, dopo aver raccolto il suo benvenuto che ha la forma di un ben collaudato sorriso di circostanza, anche noi ce ne stiamo in silenzio a osservare il paesaggio e a rimettere in ordine le nostre idee…

Continua a leggere