Le fiere e immobili “Madri del Socialismo”

Dopo la seconda guerra mondiale in alcuni paesi dell’impero sovietico furono innalzati maestosi e dominanti monumenti inneggianti le “madri del socialismo”. Combattenti, ospitali, fiere e protettive, le “madri” continuano ancora oggi a guardare dall’alto Tirana, Kiev, Volgograd, Yerevan e Tbilisi: andiamo a conoscerle di persona…

Continua a leggere

Le 10 regole d’oro per realizzare un’architettura sovietica

Qui troverete le dieci regole d’oro per progettare un ammirevole edificio sovietico. Seguendole con attenzione, avrete buone possibilità di vedere il vostro lavoro realizzato e, cosa ancora più importante, di non ritrovarvi ai lavori forzati nella fredda e lontana Siberia…
Continua a leggere

Architettura comunista

Nei paesi della ex Unione Sovietica troviamo numerosi edifici la cui architettura fu fortemente caratterizzata dalle linee guida dei regimi socialisti che condizionarono le scelte progettuali nelle forme, nei materiali e, non ultimo, nelle dimensioni. Non è esatto parlare di “architettura comunista”, si dovrebbe invece parlare di “architetture comuniste” riferendoci a una pluralità di stili che via via si avvicendarono e tra questi troviamo il costruttivismo, il modernismo, il post modernismo, il brutalismo e l’architettura internazionalista sovietica. Non sempre dissimili dalle forme architettoniche adottate nei paesi occidentali, ciò che nell’insieme le caratterizza è il loro dichiarato intento politico che tutt’oggi oggi possiamo rilevare. Quanto segue è un’introduzione a uno stile controverso e difficilmente catalogabile…
Continua a leggere