Biennale d’Arte di Venezia 2019: 10 cose da sapere per chi ci andrà per la prima volta

L’11 maggio di quest’anno inaugura la 58° Biennale d’Arte di Venezia. Al solito, l’appuntamento è attesissimo dagli appassionati d’arte di tutto il mondo che aspettano impazienti l’evento veneziano per poter nuovamente frequentare le sue straordinarie sedi espositive e conoscere da vicino le proposte artistiche presentate. Ecco qualche informazione utile per chi andrà alla Biennale per la prima volta…

Continua a leggere

Biennale Architettura di Venezia 2018: cosa vedere tra i padiglioni nazionali dell’Arsenale

biennale architettura di venezia 2018

Troverete il secondo reportage sugli eventi nazionali presentati nel corso della sedicesima edizione della Biennale Architettura di Venezia. Se avete letto la prima parte relativa ai Giardini della Biennale, scoprite insieme a noi le proposte che abbiamo giudicato più interessanti tra quelle inserite all’interno dell’Arsenale. Cosa vi possiamo anticipare? Che il tema riassunto nel titolo freespace si è rivelato non solo di grande attualità, ma anche fonte di innumerevoli spunti e occasioni di riflessione…

Continua a leggere

Biennale Architettura 2018: cosa vedere tra i padiglioni nazionali dei Giardini della Biennale

cosa visitare nella biennale architettura 2018 di venezia

Innumerevoli proposte, un tema di straordinario interesse, una organizzazione impeccabile e un clima di forte curiosità da parte del pubblico rendono l’edizione 2018 della Biennale Architettura di Venezia una irrinunciabile occasione per una visita istruttiva e a tratti illuminante. Qui sotto troverete una veloce introduzione alle proposte nazionali di maggior interesse presentate presso i Giardini della Biennale. Buona visita!

Continua a leggere

Spazi d’arte: Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci

Visitare il centro Pecci di Prato

Inaugurato nel 1988 e rinnovato nel 2016 con l’aggiunta della futuribile struttura a navicella spaziale, il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato è dedicato alla presentazione della vasta collezione della Fondazione Pecci oltre alle mostre temporaneamente allestite. Tra i principali riferimenti nazionali del contemporaneo e con un invidiabile e originale percorso espositivo, il centro merita una visita, anche solamente virtuale…

Continua a leggere

8 suggerimenti per visitare la Firenze insolita

firenze segreta, curiosa, insolita

Oltre alle straordinarie e rinomate mete che richiamano turisti da tutto il mondo, Firenze può offrire anche il piacere di seguire percorsi meno battuti, ma comunque di grande interesse. Lontani dalle folle, senza alcuna prenotazione in mano e con una certa propensione all’insolito e alla scoperta, ecco l’itinerario che vi suggeriamo di compiere attraverso la Firenze insolita, curiosa e segreta…

Continua a leggere

Visita alla sede del Bauhaus di Dessau

come visitare la bauhaus

Sognavamo da tempo di visitare la sede del Bauhaus a Dessau in Germania. Alla fine ci siamo andati e l’esperienza ha ricambiato la lunga deviazione fatta per raggiungerla. Il luogo è ricco di testimonianze, agevolmente visitabile e perfettamente conservato. Siamo davanti all’edificio simbolo del Neues Bauen, la modernità architettonica, che fu anche il luogo dove operarono i massimi esponenti dell’arte tedesca e, di conseguenza, europea ai tempi della Repubblica di Weimar: vi pare cosa da poco?

Continua a leggere

Documenta 14, Kassel – Il nostro reportage parte III

visitare documenta kassel

Se avete letto la prima parte e la seconda parte del nostro reportage, seguiteci nella visita delle ulteriori mostre della prestigiosa esposizione internazionale d’arte Documenta di Kassel che nel 2017 è giunta alla quattordicesima edizione. Questa volta saranno maggiori le delusioni rispetto alle illuminazioni, ma non mancheranno comunque nuovi e imprevisti stimoli…

Continua a leggere

Documenta 14, Kassel – Il nostro reportage, parte I

il partenone dei libri a kassel

Si sta concludendo la quattordicesima edizione della prestigiosa esposizione internazionale d’arte contemporanea Documenta che si svolge ogni cinque anni nella città di Kassel in Germania. Noi l’abbiamo visitata nel corso del mese di agosto partecipando a un evento immersivo, perfettamente integrato nel tessuto urbano della città che lo ospita e frequentato da un pubblico attivo, numeroso e straordinariamente appassionato. Per alcuni mesi, infatti, la città tedesca resa poco attraente dal noto e sciagurato passato, si trasforma in una immensa galleria d’arte dove tutto è aperto, fruibile, animato. Scoprite di più sull’evento leggendo il nostro reportage…

Continua a leggere

Biennale d’Arte di Venezia: gli eventi collaterali e le installazioni in città (parte II)

cosa vedere alla biennale di venezia

Proseguiamo il tour degli eventi collaterali della Biennale d’Arte di Venezia (qui trovate la prima parte) visitando, questa volta, non solo i padiglioni nazionali estemporanei, ma anche alcuni progetti speciali. Non dimenticate, inoltre, di leggere i nostri reportage sulle due sedi principali, i Giardini della Biennale e l’Arsenale, della prestigiosa manifestazione e… buona visita virtuale!

Continua a leggere

Biennale d’Arte di Venezia: gli eventi collaterali e le installazioni in città (parte I)

Support di Lorenzo Quinn a Venezia

Anche quest’anno, accanto alle esposizioni nelle sedi istituzionali della Biennale d’Arte di Venezia (i Giardini della Biennale e l’Arsenale), la città offre un ricco programma di eventi collaterali che seguiranno il medesimo calendario della prestigiosa manifestazione veneziana (13 maggio – 26 novembre 2017). Scopriamo insieme cosa sta accadendo in città…

Continua a leggere

Biennale d’Arte di Venezia 2017: reportage fotografico della mostra Viva Arte Viva

Venezia, Biennale 2017 - Viva Arte Viva

Dopo i padiglioni nazionali dei Giardini della Biennale e quelli posti all’interno dell’Arsenale, scopriamo le proposte della collettiva Viva Arte Viva all’interno del Padiglione Centrale dei Giardini (ex Padiglione Italia) e dello Spazio Corderie dell’Arsenale. Il curatore dell’edizione 2017 è la francese Christine Macel, curatore capo del Centre Pompidou di Parigi, che ha selezionato 113 artisti prevalentemente alla loro prima esposizione presso la prestigiosa mostra veneziana. Il risultato? Viva Arte Viva!

Continua a leggere

Biennale d’Arte di Venezia 2017: i padiglioni nazionali presso l’Arsenale

Biennale d'Arte 2017, i padiglioni nazionali presso l'Arsenale di Venezia

Dopo la visita ai padiglioni dei Giardini della Biennale, abbiamo proseguito il nostro “tour” della Biennale d’Arte di Venezia visitando quanto esposto presso l’Arsenale. Il titolo dell’edizione 2017 (la curatrice è la francese Christine Macel) è Viva Arte Viva ed è da interpretarsi come una vera e propria incitazione fatta agli artisti, ma anche al pubblico, a vivere l’arte con positività e entusiasmo…

Continua a leggere