Armenia!

Per la modica cifra corrispondente a quattro o cinque euro, da Yerevan (Erevan) salendo su un furgone taxi collettivo di linea (e come altrimenti si potrebbero definire i maršrutka?), si possono raggiungere in poco tempo molte delle mete più ambite dell’Armenia. Districarsi tra le numerose stazioni e tra i mezzi in partenza è solo apparentemente complicato visto che, alla fine, malgrado le indicazioni siano riportate nel solo alfabeto armeno, si finisce per risolvere la cosa con sorprendete facilità…

Continua a leggere

Giethoorn, il paese senza strade

In Olanda, il villaggio di Giethoorn offre l’opportunità di trascorrere una magnifica giornata in barca svoltando di qua e di là lungo i molti canali che costituiscono le principali vie di comunicazione. Sono disponibili solo piccole imbarcazioni a remi o a motore elettrico che possono essere affittate già nella prossimità del paese e che non richiedono alcuna esperienza di navigazione, salvo, ovviamente, mettere in conto qualche piccolo e innocuo tamponamento …

Continua a leggere